fbpx

Sai fare rete? Ecco come si costruisce un team

Fare rete è un argomento trasversale che attraversa il mondo del franchising e giunge fino al cuore delle relazioni umane

Il successo è un lavoro di squadra. Non basta avere un buon format per emergere nel mercato dell’affiliazione commerciale. Il successo del tuo franchising dipende anche dalla rete di affiliati e collaboratori che sei riuscito a creare nel tempo. Per fare network è necessario investire tempo nelle relazioni predispondendosi all’ascolto delle esigenze dell’altro. Questa regola vale nel franchising ma anche negli altri settori laddove è importante creare, instaurare e nutrire relazioni e rapporti umaniPraticamente ovunque! E tu? Sai fare rete?

Fare rete è sempre una buona idea

Nella costruzione di un team, di un network devi considerare alcuni aspetti e devi ricordare di mettere al centro del tuo franchising non il format ma le persone che ci lavorano.

fare reteInvesti nelle persone. Costruisci una mentalità e una prospettiva comune; non è un’operazione che avviene di punto in bianco. Non si tratta di un sentimento che nasce spontaneo è piuttosto una predisposizione da creare negli altri lavorando alla costruzione di una solida e sincera vicinanza mentale generata dall’empatia. Siamo chiari, tutti noi abbiamo bisogno di essere stimolati e di vivere serenamente l’ambiente lavorativo. Quando ci sentiamo demotivati, incompresi e non ascoltati i nostri sentiment nei confronti del manager diventano ostili. Ci svegliamo controvoglia e le ore di lavoro scorrono in una sorta di conto alla rovescia in attesa dell’orario di uscita dall’ufficio. Guai a chiedere 5 minuti di lavoro in più a un dipendente scontento! Questo succede nel franchising e in tutti gli altri ambienti lavorativi. Pensaci! Se una volta consegnata l’attività all’affiliato lo lasci in balia di sé stesso, puoi stare sicuro che allo scadere dei termini del contratto di affiliazione, il franchisee non lo rinnoverà. Vuoi trovarti in questa situazione? Sicuramente no. Allora prendi le dovute distanze dal modo di fare di chi vende una zona solo per il profitto e inizia a creare la tua rete di contatti, curala e nutrila.

Non saper fare rete è sempre un problema di comunicazione

Comunica in maniera chiara gli obiettivi del tuo brand in franchising. Obiettivi semplici, chiari, condivisi e raggiungibili renderanno l’affiliato sereno sia prima che dopo la firma del contratto. Certo, coltivare la stima, la fiducia e la coesione di coloro che si affiliano al marchio è impegnativo, ma di sicuro ti darà le soddisfazioni guadagnate. Rendi la casa madre un modello sotto ogni aspetto, un esempio da seguire e imitare. Motiva i collaboratori e gli affiliati, crea con loro occasioni e appuntamenti annuali per incontrarsi (anche virtualmente), scambiarsi opinioni, feedback e consigli. Non dare per scontato che la rete sia immutabile. Per resistere alle intemperie del tempo dovrai lavorare duramente affinché la cosa sia possibile.

MyTeam, la nostra soluzione per fare rete

MyTeam è una formula di collaborazione che abbiamo studiato e implementato negli anni intercettando le esigenze dei franchisor.

La pubblicità e la comunicazione sono questioni che spesso è più utile e comodo delegare all’esterno a una rete di professionisti che conoscono bene il settore dell’affiliazione commerciale.

Avendo fatta nostra questa intuizione e lavorando nel mondo del franchising già da qualche tempo, abbiamo ragionato sulla possibilità di sfruttare il principio di fare rete all’ennesima potenza, creando appunto un network di specialisti tra cui il franchisor può scegliere per creare la propria squadra che prenderà in carico le esigenze pubblicitarie e comunicative del marchio in franchising.

Se ti va di scambiare due chiacchiere e richiedere qualche informazione in più sulla nostra rosa di creativi e comunicatori, invia un’email a info@elicasy.com.