fbpx

Comunicare un’idea vincente, il caso The Longevity Suite

Gennaio 2020 iniziamo a lavorare alla comunicazione di un progetto predestinato al successo. Il brand in questione era pronto a far conoscere al mercato europeo un’idea rivoluzionaria: si parlava di  un innovativo concept di City Clinic, un luogo in cui la scienza della Longevità, innovative tecnologie e le più evolute tecniche di bio-hacking avrebbero potuto consentire di congelare il tempo, rallentando i processi di infiammazione e di invecchiamento,  garantendo equilibrio tra bellezza e benessere, tra mente e corpo, per vivere una vita al massimo delle proprie potenzialità.

The Longevity Suite si posizionava nel mercato del lusso

Siamo stati chiamati a curare la comunicazione del marchio in outsourcing supportando il team di Marketing interno e portando avanti la direzione creativa, la digital strategy, la content strategy, la grafica, i testi, i social media, la fotografia, il videomaking e le campagne pubblicitarie del marchio.

Dopo qualche mese, precisamente a settembre dello stesso anno, il cliente ci chiese di strutturare una campagna di crowdfunding che includesse video, slide di presentazione, grafica, testi, campagne di traffico al sito mamacrowd.com e tutti gli elementi utili alla comunicazione del brand e alla buona riuscita della campagna di raccolta fondi. Preparammo i materiali e lanciammo la campagna con molto entusiasmo. Nonostante fosse la prima esperienza con un crowdfounding abbiamo ottenuto risultati entusiasmanti.

Secondo Davide Pierno “secondo la mia esperienza quando ci sono le giuste persone e un’idea di business è solida, convincente e accattivante, non ci vuole molto tempo affinché arrivino i finanziamenti.

Infatti dopo qualche settimana dal lancio del crowdfunding capimmo che la crioterapia piaceva agli investitori. Cominciarono a piovere finanziamenti e il progetto andò oltre le aspettative attese del cliente, in overfunding.

La comunicazione The Longevity Suite gestita in outsourcing

Nel giro di poco tempo, il brand si è ritagliato un posto di spicco nel mercati del wellness; anti-age e confermato la sua leadership del mercato della crioterapia in Italia e in Europa.

Posizionarsi nel settore del lusso si è rivelata una buona scelta in un momento particolare come quello che abbiamo vissuto nell’ultimo anno e mezzo. Nonostante le difficoltà che hanno colpito il settore Wellness nei periodi di chiusura causati dalle politiche anti-covid, The Longevity Suite ha messo sul territorio italiano molte bandierine, inaugurando i centri di Milano, Roma, Cortina D’Ampezzo, Capri, Forte Dei Marmi, Porto Rotondo, Treviso, Parma, Prato, Torino e Conegliano. Nuove aperture sono previste a Bologna, Lugano, Verona e Portu Qualtu.

Insomma, nel giro di pochi anni si è passati dalla nascita del marchio, allo sviluppo in franchising, alla raccolta di 500mila euro per finanziare il progetto e successivi aumenti di capitale a cui hanno partecipato nomi noti del mondo della moda come Marco Bizzarri, amministratore delegato di Gucci. Poi l’apertura dei punti diretti e quelli in franchising. Un gran bel da fare anche dal punto di vista comunicativo!

The Longevity Suite, saper dare risalto ai propri punti di forza

Quando si lavora a un brand come The Longevity Suite si prova a risaltarne i punti di forza e a puntare sull’eccellenza. Oggi il brand è diventato il più grande network europeo di crioterapia e non possiamo che essere orgogliosi, nel nostro piccolo, di aver contribuito a questo successo.

The Longevity Suite è l’esempio perfetto di brand positioning e di come si possa fondare un’azienda di successo partendo dalle idee e dalle competenze. Avanguardia tecnologica, metodo, entusiasmo e tanta professionalità. Un format in cui nulla è lasciato al caso, con le idee chiare su come rivoluzionare il proprio mercato di riferimento e il focus rivolto sempre sul cliente e sui risultati dei trattamenti. Vivo ogni giorno l’entusiasmo della squadra e del team di esperti, capitanati dal visionario CEO Luigi Caterino, e posso dire con certezza che si tratta di una famiglia in cui ognuno è mosso dalla voglia di dare il massimo”, ha affermato Davide Pierno, il nostro art director, in un’intervista rilasciata qualche mese fa.

Il successo del marchio The Longevity Suite

Il successo del format di centri antiage con posizionamento luxury, è da attribuire all’integrazione di anni di ricerca scientifica con le più avanzate tecnologie del mondo della salute e prodotti cosmeceutici di avanguardia con l’obiettivo di raggiungere il perfetto equilibrio tra bellezza esteriore e benessere mentale.

Saper vivere e raccontare i valori della sostenibilità è stata una scelta integrata nell’intera strategia di comunicazione. Oggi nei centri The Longevity Suite sono presenti dispositivi Monidoor di digital signage. La segnaletica digitale riduce lo spreco di carta provocato dalla stampa di volantini, locandine e cartelloni. Una svolta ecosostenibile presente anche nella scelta di produrre una linea di acqua a PH leggermente alcalino conservata in pack Acquainbrick, completamente riciclabili.

Se hai voglia di conoscere altri casi studio o approfondire il nostro metodo di lavoro, invia una email a info@elicasy.com.